Testi

“Poetica” testo del nuovo singolo di Cesare Cremonini

Il nuovo album di Cesare Cremonini, “Possibili Scenari” in uscita il prossimo 24 Novembre, è stato anticipato dal singolo “Poetica”.

“Sono al settimo cielo perché stasera esce #Poetica”, queste le parole che ha scritto Cremonini sui social network: Il cantante definisce questo suo nuovo progetto un album “libero”.
Per chi ha già ascoltato il suo nuovo singolo “Poetica” avrà sicuramente notato una notevole svolta rispetto al suo stile precedente.

“Poetica non è un pezzo ma una canzone”, ha spiegato ancora Cremonini. “È stata scritta, suonata e cantata senza paura. Scelta come primo singolo perché, rispetto alle altre canzoni che compongono l’album, è priva di difese. La sua armatura sono la sua struttura, la sua melodia, la sua armonia, le sue parole umane e dirette. Non cerca facili scorciatoie e non si nasconde dietro alle mode del momento per piacere. La quiete nella canzone accompagna la tristezza. L’inquietudine del silenzio accompagna la paura”.

Il brano è una ballad con toni jazz. Una ritmica ossessiva e comunicativa, lontana dalle sue solite canzoni romantiche e d’amore. E’ un “urlo” dedicato alla vita.

Testo

Anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per navigare nel buio
che tanto è facile abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi…

Dimmi dove sei, vorrei parlarti
Tutte quelle cose che ho mandato già in fumo
colpa della solitudine
non l’ho mai detto a nessuno, a nessuno
tranne che a te

Questa sera sei bellissima
se lo sai che non è finita, abbracciami

E anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo per navigare nel buio
che tanto è facile abbandonarsi alle onde
che si infrangono su di noi…

Dimmi come stai, perché non parli
ora tienimi con te
la tua mano nel buio
guarisce la mia solitudine
non l’ho mai chiesto a nessuno, a nessuno
tranne che a te

Stasera sei bellissima
se lo sai che non è finita, abbracciami
anche se penserai che non è poetica
questa vita ci ha sorriso e lo sai
non è mai finita
abbracciami, abbracciami, abbracciami…

Anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo
anche quando poi saremo stanchi
troveremo il modo…

Tags

Andrea Di Paola

Mi chiamo Andrea Di Paola e ho deciso di trasformare la mia passione per la musica in #TheMusik, un nuovo portale di musica dove cercherò di raccontare tutte le novità sul mondo della musica, le notizie, le classifiche, i concerti, le foto e i video di tutti i cantanti di oggi, di ieri e di domani.

Altre notizie che potrebbero interessarti